Archivi categoria: Industria enologica

Formula dell’acido citrico

Annunci

Lascia un commento

14 ottobre, 2017 · 15:44

Formula dell’acido malico

Lascia un commento

14 ottobre, 2017 · 15:43

Metodo Rifrattometrico

Ritengo utile aggiungere al blog alcune informazioni e  appunti  relativi alla maggior precisione delle misure rifrattometriche rispetto a quelle densimetriche …..   clicca qui  

La maggior precisione dei rifrattometri rispetto ai mostimetri é riportata in vari testi.

Nella pagina del blog, dove si trova l’immagine del rifrattometro,  puoi leggere: …. ……… “il metodo é più rapido e in genere più preciso rispetto a quello densimetrico e lo strumento é tascabile  e di uso più banale”.  (Testo: autore Sicheri Titolo ESERCITAZIONI DI LABORATORIO CHIMICO-AGRARIO pag. 273)


Lascia un commento

Archiviato in Chimica Enologica, Chimicando, Didattica della chimica, scienza e tecnologia., Industria enologica

Calcolo delle masse molari nella fermentazione alcolica

Nella lezione di oggi vi ho lasciato un compito: calcolare nella reazione della fermentazione alcolica le masse molari dei reagenti e dei prodotti e verificare che la legge fondamentale della chimica conosciuta come legge della massa o legge di Lavoisier sia rispettata. Tale verifica ci è necessaria per capire e comprendere le tabelle relative al calcolo del probabile grado alcolico a partire dalla concentrazione degli zuccheri.

Calcolo

Le analisi  relative all’utilizzo del rifrattometro e del mostimetro si basano proprio sul calcolo stechiometrico della reazione della fermentazione alcolica.

Osserva la tabella qui allegata:

TABELLE: valori densimetrici e rifrattometrici

 

Lascia un commento

Archiviato in Chimica Enologica, Chimicando, Didattica della chimica, scienza e tecnologia., Industria enologica

La Vendemmia

Lascia un commento

Archiviato in Chimica Enologica, Didattica della chimica, scienza e tecnologia., Industria enologica

Il Vigneto

Lascia un commento

Archiviato in Chimica Enologica, Industria enologica

Finalità e obbiettivi: Industria Enologica

Acquisire le basi teoriche per il controllo qualitativo del processo di vinificazione;
Conoscere i fenomeni che caratterizzano la trasformazione dell’uva in vino;
Conoscere ed applicare le principali metodiche analitiche relative al mosto ed al vino.

Saper valutare la qualità dell’uva ai fini della sua destinazione produttiva.                         Saper valutare le fasi del processo di vinificazione e le eventuali correzioni da apportare. Saper eseguire analisi chimiche per la valutazione del prodotto

Lascia un commento

Archiviato in Chimica Enologica, Chimicando, Didattica della chimica, scienza e tecnologia., Industria enologica